Centro socio educativo diurno per minori

Intervento finanziato dal Comune di Bari con fondi di cui alla Legge n. 285/97 

Il servizio/progetto

Attivo dal 1992 e gestito in convenzione con il Comune di Bari,  il Centro Socio Educativo Diurno è una struttura di prevenzione e recupero per minori esposti al rischio di emarginazione e devianza. Dall’avvio delle proprie attività ad oggi la Fondazione ha seguito circa 1000 ragazzi/e.

Attività e funzioni
Il Centro Socio-educativo diurno é un luogo di integrazione sociale e culturale per minori in età scolare, offre spazi di socializzazione e formazione per la prevenzione ed il contrasto alla marginalità socio-ambientale attraverso la realizzazione di attività culturali, ricreative e sportive con l’obiettivo di assicurare al minore il diritto ad essere ascoltato, sostenuto ed accompagnato nella crescita.

A chi è rivolto

Destinatari  del servizio sono minori di età compresa tra i 6 ed i 18 anni che presentano problemi di disagio socio-familiare, di integrazione sociale, di dispersione scolastica.

Modalità di accesso
Segnalazione da parte dei Servizi Socio-Educativo Circoscrizionale sulla base del rischio e problematicità del contesto di appartenenza del minore.

Sede

Via Marche 1

Orari

Dal lunedì al sabato, Ore 15.00 – 20.00

Staff
Direttore Responsabile (Coordinatore del servizio)
4 Educatori
Istruttore Sportivo
Segretaria Tecnica
Collaboratrice Amministrativa
Addetto alla Guardiania
Autista
Addetta ai servizi ausiliari

Gruppo di auditing
Pedagogo
Psicologa
Medico pediatra
Esperto di prev. soc. per la minore età
Sociologo della devianza

Coordinatore: dott.ssa Rosanna Spizzico

Contatti
tel.: 080.9758755 - 080.9758756
e-mail: csed.minori@fgp2.it

fondazionegiovannipaolo2.it e' un sito progettato da Community